Classificazione rischio sismico e accesso al Sismabonus



A seguito della nostra ultima comunicazione con oggetto Classificazione rischio sismico e accesso al Sismabonus, nella quale abbiamo semplificato la complessità del nuovo Decreto Ministeriale e delle Linee Guida (se non lo avete scaricato, potete farlo cliccando qui), abbiamo pensato di fare cosa utile portandovi un esempio fattivo su un progetto realizzato dall’Ing. Malavolta il quale, inoltre, ha rilasciato un’interessante intervista proprio in merito a questo progetto di demolizione e ricostruzione a pari volumi con accesso a Sismabonus (trovate l’articolo integrale in rete al sito www.ingegneri.info cliccando il link http://www.ingegneri.info/news/soluzioni-e-tecniche/classificazione-sismica-sismabonus-e-nuove-tecnologie-per-il-miglioramento-parla-nidyon/) .

Ricordiamo a tutti i professionisti che il Sismabonus rappresenta un’incisiva incentivazione che già dal momento dell’entrata in vigore del Decreto, ha ingenerato moltissimo nuovo lavoro (abbattimento e ricostruzione – costruzione – ristrutturazione).

La documentazione che rendiamo disponibile come modello guida, riguarda un intervento nel Comune di Poggio Torriana (RN) che, grazie all’impiego della tecnologia Nidyon, vedrà ricostruita una struttura con le nuove asseverazioni della classificazione sismica.

Note sugli allegati:

  • Vi è una schematica relazione illustrativa;
  • l’Asseverazione della Classe di rischio sismico deve essere allegata al progetto strutturale.
  • Secondo i parametri ora noti, mettiamo a disposizione un semplice file excel elaborato dall’Ing. Malavolta con il quale potete disegnare il grafico delle perdite annue medie (PAM) e calcolare velocemente la corrispondente area da associare alla classe di rischio in una procedura schematica, snella e d’immediata applicazione.


Scarica gli allegati:

ASSEVERAZIONE    ABACO     RELAZIONE ILLUSTRATIVA    CLASSE DI RISCHIO/PAM excel applicativo