Sistema di costruzione sismoresistente


SISMA DI AMATRICE-NORCIA-VALLE DEL TRONTO DEL 24 AGOSTO 2016. ALCUNI SPUNTI PER CAPIRE

«È una questione di cultura. Nonostante le devastazioni, le lacrime, i lutti e gli appelli pare che si torni sempre all'anno zero. Gli italiani non ce la fanno proprio, scatta puntualmente il riflesso condizionato come al tavolo della roulette russa: non è capitato a me, allora posso dirmi salvo. Ma non si capisce che il prossimo colpo potrebbe essere fatale e allora siamo qui a contare i danni e le vittime».

25 Agosto 2016. Da un’intervista a Giuseppe Zamberletti (Fondatore della Protezione Civile italiana).


Non ci sembra opportuno aggiungere altri commenti alla tragedia che, ancora una volta, ha segnato la storia di un paese come il nostro il quale, come tutti sanno, è caratterizzato da un Rischio Sismico elevato.

Facciamo nostra la posizione dell’associazione ISI (Ingegneria Sismica Italiana, di cui siamo associati), che chiede l’avvio di una seria attività di prevenzione. A tale proposito ISI “sollecita il Governo affinché emani al più presto le Linee Guida sulla classificazione sismica, consegnate al ministro Delrio già nell’aprile 2015, strumento di grande utilità nell'azione di prevenzione del rischio sismico”.

Vi invitiamo a sfogliare il Report di cui al seguente link, redatto da alcuni colleghi dell’Associazione.

http://www.ingenio-web.it/Sfogliabile/PrimadocumentazionefotograficasismaAmatricev01-1/index.html

Ci auguriamo che nel futuro questi scenari apocalittici non si verifichino più e che le case degli italiani (ma anche le scuole, gli ospedali …) possano divenire il luogo più sicuro dove vivere.

Lavoriamo per questo.

L’azienda Nidyon mette l’intero staff tecnico a disposizione di chi necessitasse di qualsiasi tipo di informazione in merito alla prevenzione sismica.

Un saluto a tutti

Gaetano Galliolo - Amministratore Delegato NIDYON


Un sistema di costruzione sicuro e sostenibile
che offre soluzioni concrete per poter realizzare ogni tipologia di intervento,
dalle nuove realizzazioni, agli ampliamenti, dal residenziale al pubblico. 


SCARICA QUI SOTTO LA NOSTRA BROCHURE