Nitri

PANNELLO PER TRAMEZZI INTERNI NITRI
Scarica il file

Voci di capitolato

Fornitura di Nidyon Pannello Singolo per pareti divisorie interne per la realizzazione di pareti divisorie interne costituite da:

  • una lastra di EPS-RF (polistirene espanso autoestinguente) 80 kPa sagomata con profilo “greca” a passo 20 mm, spessore variabile;
  • due reti elettrosaldate zincate esterne con diametro del tondino 2,5 mm e passo 50×50 mm comprendente l’aletta di sormonto laterale;
  • N° 8 connettori distanziatori per ogni passo orizzontale di 150 mm dello stesso filo zincato da 3 mm.

Posa in opera
Assemblaggio in opera di pannelli per pareti divisorie interne di spessore finito max cm 14, comprensivo di allineamento, messa a piombo, e collegamento alle strutture circostanti. (tempistica di riferimento 12min/mq).

Descrizione

Il Pannello “NITRI” (Nidyon Tramezzo Interno) è un pannello modulare per la realizzazione di pareti divisorie non portanti.
E’ costituito da una singola lastra di EPS-RF 80 kPa (Polistirene Espanso Sinterizzato Autoestinguente) e da due reti elettrosaldate di diametro sottile predisposte su entrambi i lati. Il pannello viene completato in opera effettuando semplici collegamenti alle strutture circostanti, con la predisposizione degli impianti e con l’applicazione di intonaco. La leggerezza, la maneggevolezza, la rapidità e semplicità di montaggio consentono un notevole abbattimento di costi e tempi di costruzione. Il prodotto consente un consistente risparmio nella predisposizione delle “tracce” per le canalizzazioni degli impianti, realizzabili attraverso un normale aeratore di calore capace di far ritirare il polistirene nella zona di passaggio.

Peso proprio pannello 4 – 5 kg/mq
Peso proprio in opera 80 kg/mq
Trasmittanza termica

0.47 – 0.51 W/mq°K

Spessore EPS 6 – 10 cm
Spessore parete finita 10 – 14 cm

La leggerezza, la maneggevolezza, la rapidità e semplicità di montaggio consentono un notevole abbattimento di costi e tempi di costruzione. Il prodotto consente un consistente risparmio nella predisposizione delle “tracce” per gli impianti idro-termo-sanitari ed elettrici, realizzabili attraverso un normale aeratore di calore capace di far ritirare il polistirene della zona di passaggio.

La certificata qualità dei materiali consente al prodotto di fornire ottime risposte rispetto ai problemi di deterioramento ed ossidazione, garantendo stabilità e durevolezza nel tempo.

Fasi esecutive

  1. I pannelli vengono posati e collegati agli elementi strutturali orizzontali mediante apposite reti angolari.
  2. L’allineamento e la piombatura finale delle pareti verticali vengono garantiti attraverso sostegni specifici atti ad assicurare la stabilità dell’insieme durante le fasi di lavorazione successive.
  3. La posa dei tubi flessibili e degli accessori per l’impianto elettrico nonché dei tubi rigidi per gli impianti idro-termo-sanitari viene eseguita dopo il completo montaggio dei pannelli e prima del getto dell’ intonaco.
  4. L’applicazione dello strato di intonaco di completamento é eseguita normalmente in un’unica fase, ottenendo uno spessore di circa 2 cm per lato.
Peso proprio pannello 4 – 5 kg/mq
Peso proprio in opera 80 kg/mq
Trasmittanza termica

0.47 – 0.51 W/mq°K

Spessore EPS 6 – 10 cm
Spessore parete finita 10 – 14 cm

La leggerezza, la maneggevolezza, la rapidità e semplicità di montaggio consentono un notevole abbattimento di costi e tempi di costruzione. Il prodotto consente un consistente risparmio nella predisposizione delle “tracce” per gli impianti idro-termo-sanitari ed elettrici, realizzabili attraverso un normale aeratore di calore capace di far ritirare il polistirene della zona di passaggio.

La certificata qualità dei materiali consente al prodotto di fornire ottime risposte rispetto ai problemi di deterioramento ed ossidazione, garantendo stabilità e durevolezza nel tempo.

Prestazioni

Dati tecnici

Peso proprio pannello 4 – 5 kg/mq
Peso proprio in opera 80 kg/mq
Trasmittanza termica

0.47 – 0.51 W/mq°K

Spessore EPS 6 – 10 cm
Spessore parete finita 10 – 14 cm

La leggerezza, la maneggevolezza, la rapidità e semplicità di montaggio consentono un notevole abbattimento di costi e tempi di costruzione. Il prodotto consente un consistente risparmio nella predisposizione delle “tracce” per gli impianti idro-termo-sanitari ed elettrici, realizzabili attraverso un normale aeratore di calore capace di far ritirare il polistirene della zona di passaggio.

La certificata qualità dei materiali consente al prodotto di fornire ottime risposte rispetto ai problemi di deterioramento ed ossidazione, garantendo stabilità e durevolezza nel tempo.

Fasi esecutive

DATI TECNICI

Nel manualetto tecnico allegato vengono illustrate le varie fasi costruttive che è possibile seguire per il montaggio dei pannelli di tamponamento antisismici NITRA. In particolare vengono mostrati i particolari di aggancio.
Come nel caso delle pareti portanti, i pannelli vengono forniti in forma di elementi modulari che devono essere opportunamente collegati tra loro e agli elementi d’intorno (travi, pilastri e aperture) mediante l’introduzione di armature integrative.

Pur risultando sufficienti a risolvere la maggioranza dei casi di normale impiego, l’entità di tali armature dipende dalle luci e dalle sollecitazioni che interessano l’opera. Per effettuare il download dei particolari tecnici delle varie casistiche previste ed il manualetto tecnico aggiornato vedere la sezione ALLEGATI.

Peso proprio pannello 4 – 5 kg/mq
Peso proprio in opera 80 kg/mq
Trasmittanza termica

0.47 – 0.51 W/mq°K

Spessore EPS 6 – 10 cm
Spessore parete finita 10 – 14 cm

La leggerezza, la maneggevolezza, la rapidità e semplicità di montaggio consentono un notevole abbattimento di costi e tempi di costruzione. Il prodotto consente un consistente risparmio nella predisposizione delle “tracce” per gli impianti idro-termo-sanitari ed elettrici, realizzabili attraverso un normale aeratore di calore capace di far ritirare il polistirene della zona di passaggio.

La certificata qualità dei materiali consente al prodotto di fornire ottime risposte rispetto ai problemi di deterioramento ed ossidazione, garantendo stabilità e durevolezza nel tempo.